cantone

home / Novità / corti europee

Filtro per argomento:


corti europee

(a cura di Cristiana Valentini)


Corte e.d.u., 25 febbraio 2020, Paixao Morerira Sa Fernandes c. Portogallo

corti europee - giudice/giudizio 25/02/2020
Viola l’art. 6, paragrafo 1, Cedu la corte d’appello che, rivalutati i fatti e mutata la qualificazione giuridica dell’addebito, riformi la sentenza di proscioglimento resa in primo grado e condanni, così, l’imputato, senza ..


Corte e.d.u., 18 febbraio 2020, Marilena Carmen Popa c. Romania

corti europee - giudice/giudizio 18/02/2020
Non è automaticamente violato l’art. 6 Cedu qualora la sentenza assolutoria venga riformata nei successivi gradi di giudizio senza che sia rinnovata l’istruzione dibattimentale. Per scongiurare l’inosservanza del referente ..


Corte e.d.u., 13 febbraio 2020, Ibrahimov and Mammadov v. Azerbaijan

corti europee - liberta' personale 13/02/2020
Viola l’art. 3 Cedu la condotta poliziesca, lesiva dell’integrità psico-fisica degli arrestati in assenza di un reale pericolo per le forze dell’ordine. Parimenti, viola l’art. 3 Cedu l’indagine carente sulla condotta ..


Corte e.d.u., 11 febbraio 2020, Galea e Pavia c. Malta

corti europee - giudice/giudizio 11/02/2020
Viola l’art. 6 §1 Cedu il processo penale dalla durata irragionevole; nel caso in cui la procedura per ottenere un indennizzo a causa delle tempistiche del giudizio si riveli, a propria volta, eccessivamente lunga, ha luogo un’ulteriore ..


Corte e.d.u., 6 febbraio 2020, Sakvarelidze c. Georgia

corti europee 06/02/2020
La Corte europea si pronuncia in merito al ricorso presentato da una cittadina della Georgia, la quale denuncia la violazione dell’art. 2 Cedu, sotto il profilo degli obblighi sia sostanziali che procedimentali gravanti sullo Stato convenuto per una ..


Corte e.d.u., 6 febbraio 2020, Felloni c. Italia

corti europee - impugnazioni 06/02/2020
Condannato nel nostro Paese per guida in stato di ebbrezza, il ricorrente denuncia a Strasburgo la violazione del diritto ad un processo equo, ascrivibile ai limiti del procedimento in Cassazione, per non aver garantito né un esame effettivo degli ..


Corte e.d.u., 4 febbraio 2020, Kruglov e a. c. Russia

corti europee - mezzi di prova e di ricerca della prova 04/02/2020
Adiscono la Corte europea venticinque cittadini russi che, in qualità di  avvocati e consulenti legali, denunciano la violazione del diritto sancito nell’art. 8 Cedu, a causa delle perquisizioni illegittimamente disposte dalla ..


Corte e.d.u., 4 febbraio 2020, Alessandru Marian Iancu c. Romania

corti europee - giudice/giudizio 04/02/2020
La Corte viene adita da un cittadino rumeno che denuncia la violazione  del  diritto ad un processo equo sotto il profilo della imparzialità del giudice, avendo fatto parte lo stesso giudice persona fisica, della Corte d’appello ..


Corte e.d.u., 30 gennaio 2020, Vinks e Ribicka c. Lettonia

corti europee - mezzi di prova e di ricerca della prova 30/01/2020
Il ricorso riguarda la presunta illegittimità di una perquisizione eseguita nell’ambito di un procedimento per evasione fiscale e riciclaggio di denaro su vasta scala, dei quali venivano riconosciuti colpevoli due cittadini lettoni. Questi ..


Corte e.d.u., 28 gennaio 2020, Lobarev e a. c. Russia

corti europee - contraddittorio 28/01/2020
La Corte di Strasburgo ritiene che non vi è stata violazione dell’ art. 6 §§ 1 e 3 lett. d)  da parte dello Stato convenuto, nel quale i ricorrenti sono stati condannati sulla base, tra l’altro, della lettura di ..


Corte e.d.u., 28 gennaio 2020, AP c. Slovacchia

corti europee 28/01/2020
Un cittadino slovacco si rivolge alla Corte perché malmenato dalla polizia in occasione del suo arresto, avvenuto quando era  minorenne; come emerso dal tipo di  lesioni  refertate dai medici ed ammesso dallo stesso agente che aveva ..


Corte e.d.u., 28 gennaio 2020, Mehmet Zeki Ҫelebi c. Turchia

corti europee - difesa e difensori 28/01/2020
Il caso riguarda una vicenda giudiziaria, articolata e complessa, conclusasi con una condanna all’ergastolo di un cittadino turco appartenente alla associazione terroristica PKK.  Interrogato subito dopo l’arresto, prima dalla polizia ..


Corte e.d.u., 23 gennaio 2020, L. R. c. Macedonia del Nord

corti europee - liberta' personale 23/01/2020
Al centro del drammatico caso in esame, vi è un minore abbandonato alla nascita dai genitori - entrambi pazienti psichiatrici - affetto da ritardo mentale, disabilità fisica  e afasia motoria, preso in carico a soli tre mesi di vita ..


Corte e.d.u., 21 gennaio 2020, Strazimiri c. Albania

corti europee - esecuzione/trattamento carcerario 21/01/2020
Processato per tentato omicidio e dichiarato non imputabile poiché affetto da schizofrenia  paranoica, un cittadino albanese era ristretto in carcere con ordinanza del tribunale impositiva di un trattamento medico obbligatorio, dato ..


Corte e.d.u., 9 gennaio 2020, Jeddi c. Italia

corti europee - liberta' personale 09/01/2020
Non integra violazione dell’art. 5 Cedu il collocamento in un centro di identificazione e di espulsione del clandestino sprovvisto di documento d’identità ed incapace di fornire all’autorità prova dei requisiti necessari ..


Corte e.d.u., 7 gennaio 2020, Ciupercescu c. Romania

corti europee - esecuzione/trattamento carcerario 07/01/2020
La Corte detta alcuni principi utili a valutare la compatibilità delle condizioni detentive con i parametri convenzionali. In primo luogo, non sussiste violazione dell’art. 3 Cedu se, dinanzi ad uno sporadico disturbo di salute del recluso, ..


Corte e.d.u., 17 dicembre 2019, Zakharchuk v. Russia

corti europee - misure di prevenzione e sicurezza 17/12/2019
Se l’ordinamento nazionale prevede l’espulsione del condannato straniero ad esito di procedimento penale, il giudice nel disporre l’uscita dal Paese deve contemperare l’interesse alla pubblica sicurezza con le necessità ..


Corte e.d.u., 5 dicembre 2019, Makeyan e altri c. Armenia

corti europee - contraddittorio 05/12/2019
Denunciano la lesione del diritto ad un processo equo tre cittadini di nazionalità armena condannati per aver intralciato le operazioni di voto all’interno di un seggio elettorale, sulla base di dichiarazioni rese nelle indagini e ..


Corte e.d.u., 5 dicembre 2019, J M c. Francia

corti europee - esecuzione/trattamento carcerario 05/12/2019
La Corte accoglie il ricorso che le è pervenuto, ritenendo in contrasto con l’art. 3 C.e.d.u. i maltrattamenti patiti dal denunciante mentre era sottoposto a detenzione in due istituti distinti.   Oltre a riscontrare in base alle ..


Corte e.d.u., 3 dicembre 2019, Paunoviċ c. Serbia

corti europee - giudice/giudizio 03/12/2019
La circostanza per cui lo stesso magistrato persona fisica abbia rivestito nei diversi gradi del medesimo procedimento un duplice ruolo - ad esempio, requirente e giudicante; oppure giudicante e rappresentante legale della parte civile - non è in ..


Pagine: 1   2   3   4   5   6   7   8


  • Giappichelli Social