2018 - 1annoSenzenze

home / Novità / corte di cassazione - sezioni semplici

Filtro per argomento:


corte di cassazione - sezioni semplici

(a cura di Lorenzo Belvini)


Cass., sez. IV, 6 maggio 2019, n. 18793

corte di cassazione - sezioni semplici 05/05/2019
Immutato il fatto in contestazione, il giudice può dare in sentenza una diversa qualificazione giuridica allo stesso: senza alcuna preventiva informazione alle parti, sia in primo grado che in appello, potendo le difese in ordine alla diversa ..


Cass., sez. III, 30 aprile 2019, n. 17869

corte di cassazione - sezioni semplici - procedimenti speciali 30/04/2019
In tema di sospensione del procedimento con messa alla prova, è illegittimo il provvedimento con cui il giudice modifichi il programma di trattamento elaborato ai sensi dell’art. 464 bis, comma 2, c.p.p., in difetto della previa consultazione ..


Cass., sez. III, 30 aprile 2019, n. 17839

corte di cassazione - sezioni semplici - misure cautelari 30/04/2019
La richiesta di riesame del provvedimento che ha disposto il sequestro è inammissibile se il provvedimento stesso non ha avuto materiale esecuzione per il mancato rinvenimento delle cose da apprendere.  


Cass., sez. IV, 29 aprile 2019, n. 17668

corte di cassazione - sezioni semplici - difesa e difensori 29/04/2019
Alla revoca ai sensi dell’art. 112, comma 1 lett. d), del d.p.r. 115/2002 del provvedimento di ammissione al patrocinio a spese dello Stato non consegue altresì la inefficacia del decreto di liquidazione del compenso al difensore che ..


Cass., sez. I, 26 aprile 2019, n. 17629

corte di cassazione - sezioni semplici - esecuzione e ordinamento penitenziario 26/04/2019
Qualora il giudice della cognizione non abbia stabilito il termine di adempimento dell’obbligo di pagamento di una somma di danaro, determinata nel suo importo, all’adempimento del quale abbia subordinato il concesso beneficio della ..


Cass., sez. I, 24 aprile 2019, n. 17595

corte di cassazione - sezioni semplici 25/04/2019
Sulla conversione, per insolvibilità del condannato, delle pene pecuniarie irrogate dal giudice di pace è competente il magistrato di sorveglianza.


Cass., sez. I, 24 aprile 2019, n. 17579

corte di cassazione - sezioni semplici - esecuzione e ordinamento penitenziario 24/04/2019
La riduzione della durata della permanenza all’aria aperta per i detenuti sottoposti al regime previsto dall’art. 41 bis ord. pen., deve essere adottata con un provvedimento della direzione dell’istituto penitenziario, che dia conto dei ..


Cass., sez. I, 23 aprile 2019, n. 17411

corte di cassazione - sezioni semplici - procedimenti speciali 23/04/2019
L’estinzione del reato, decorsi cinque anni dal decreto penale non più opponibile, si realizza ugualmente se sopravviene una condanna, per altro reato della stessa indole, non ancora divenuta irrevocabile nei predetti termini


Cass., sez. I, 23 aprile 2019, n. 17414

corte di cassazione - sezioni semplici 23/04/2019
L’estinzione del reato a seguito del positivo espletamento del lavoro di pubblica utilità quale sanzione sostitutiva della pena differisce dalla revoca della sentenza di condanna disposta ai sensi dell’art. 673 c.p.p., per cui la ..


Cass., sez. III, 18 aprile 2019, n. 17060

corte di cassazione - sezioni semplici 18/04/2019
In tema di reati tributari, la competenza per territorio in relazione al reato di omesso versamento i.v.a. di cui all’art. 10-ter d.lgs. n. 74 del 2000 va individuata nel luogo di accertamento del reato e non in quello in cui è ubicata la ..


Cass., sez. III, 9 aprile 2019, n. 15500

corte di cassazione - sezioni semplici - dibattimento 10/04/2019
Non sussiste alcuna violazione del principio di correlazione tra accusa e sentenza quanto sia stato lo stesso imputato a precisare gli elementi di fatto sulla base dei quali il giudice è pervenuto alla diversa qualificazione giuridica fatto.


Cass., sez. I, 8 aprile 2019, n. 15306

corte di cassazione - sezioni semplici - esecuzione/trattamento carcerario 08/04/2019
L'assenza di una effettiva e completa separazione tra il locale bagno ed il resto della camera detentiva (sia singola che collettiva) è fattore potenzialmente produttivo di un trattamento inumano o degradante, se ed in quanto a tale condizione ..


Cass., sez. I, 4 aprile 2019, n. 14987

corte di cassazione - sezioni semplici 05/04/2019
Nei confronti del condannato che ha già beneficiato della sospensione dell’esecuzione della pena ex art. 656 c.p.p. e che non ha avanzato la richiesta di misura alternativa, il pubblico ministero deve disporre una ulteriore sospensione ..


Cass., sez. III, 4 aprile 2019, n. 14726

corte di cassazione - sezioni semplici 04/04/2019
L’omesso o tardivo deposito della trascrizione integrale della deposizione testimoniale assunta nell’incidente probatorio, non incide sulla validità o utilizzabilità dell’atto istruttorio né determina una violazione ..


Cass., sez. III, 3 aprile 2019, n. 14606

corte di cassazione - sezioni semplici - misure cautelari 03/04/2019
Il sequestro preventivo finalizzato alla confisca per equivalente non può essere eseguito su somme corrispondenti al triplo della pensione sociale giacenti sul conto corrente del destinatario della misura allorquando sia certo che tali somme sono ..


Cass., sez. VI, 2 aprile 2019, n. 14413

corte di cassazione - sezioni semplici - rapporti giurisdizionali con autorita' straniere 02/04/2019
In tema di esecuzione di un ordine europeo di indagine “passivo” avente ad oggetto la richiesta di atti di perquisizione e sequestro a fini di prova, il decreto di riconoscimento che il P.M. deve emettere ai sensi dell’art. 4, commi 1 e ..


Cass., sez. III, 26 marzo 2019, n. 13074

corte di cassazione - sezioni semplici - mezzi di prova e di ricerca della prova 26/03/2019
In tema di intercettazioni, non sussiste alcuna lesione dei diritti difensivi qualora il pubblico ministero nel presentare una richiesta di misura cautelare deposita solo le trascrizione delle conversazioni captate e non anche i relativi files audio.


Cass., sez. VI, 20 marzo 2019, n. 12541

corte di cassazione - sezioni semplici - esecuzione/trattamento carcerario 21/03/2019
Non è manifestamente infondata la questione costituzionale circa l’omessa previsione di una disciplina transitoria circa l’applicabilità dell’art. 4 bis o.p., così come modificato dall’art. 6, comma 1 lett. b) ..


Cass., sez. VI, 19 marzo 2019, n. 12243

corte di cassazione - sezioni semplici - misure cautelari 19/03/2019
Anche in ambito cautelare trova applicazione la regola generale dettata per le impugnazioni dall’art. 568, comma 4, c.p.p., secondo la quale per proporre ricorso il soggetto legittimato deve essere portatore di un interesse concreto e attuale e ..


Cass., sez. III, 15 marzo 2019, n. 11518

corte di cassazione - sezioni semplici - responsabilita' degli enti 15/03/2019
La declaratoria di non punibilità per particolare tenuità del fatto nei confronti dell’autore del reato presupposto non incide sulla contestazione formulata nei confronti dell’ente, né ad esso può applicarsi la ..


Pagine: 1  2  3   4   5   6   7   8   9   10   11   12   13   14   15   16   17   18   19


  • Giappichelli Social