newsletter

home / Novità / de jure condendo / competenza e giurisdizione / A favore della soppressione ..

29/03/2022
A favore della soppressione dei tribunali militari

di Marilena Colamussi

argomento: de jure condendo - competenza e giurisdizione

» visualizza: il documento scarica file

Articoli Correlati: tribunale militare - competenza per connessione


COMMENTO

Risulta appena pubblicato il disegno di legge costituzionale S. 2554, recante “Modifiche agli articoli 102, 103 e 111 della Costituzione in materia di soppressione dei tribunali militari e istituzione di una sezione specializzata per i reati militari presso i tribunali ordinari”, presentato dall’on. Mininno, ma non ancora assegnato all’esame della Commissione giustizia.

L’intervento riformatore muove dall’attuale “sottoutilizzazione” delle procure e dei tribunali militari in ragione della progressiva diminuzione negli anni dei reati militari, anche a fronte della riduzione dell’organico del personale militare. Tanto ha già condotto ad un ridimensionamento del numero delle sedi dei tribunali speciali militari, attualmente in numero di quattro, cui si aggiungono un’unica corte d’appello militare e un solo tribunale di sorveglianza.

Il d.d.l. costituzionale S. 2554 intende andare oltre, nel senso di  procedere alla totale soppressione di tale organo giudiziario (art. 2 d.d.l. che abroga l’art. 103 Cost.), in sostituzione del quale interverrebbe una sezione specializzata per i reati militari commessi in tempo di pace e in tempo di guerra (art. 1 d.d.l. che interviene sull’art. 102, comma 2, Cost). Contestualmente la magistratura militare sarebbe assorbita da quella ordinaria (attualmente sotto organico), per rendere più efficiente l’organizzazione dell’apparato giudiziario e razionalizzare, al tempo stesso, la spesa pubblica.

Se i correttivi proposti andranno in porto sarà necessario intervenire sul tessuto del codice di procedura penale, segnatamente sull’art. 13 c.p.p., in materia di connessione di procedimenti di competenza di giudici ordinari e speciali.

 



indietro