La fragilitÓ della persona nel processo penale

home / NovitÓ / corte costituzionale / Corte cost., sent. 12 giugno ..

11/06/2020
Corte cost., sent. 12 giugno 2020, n. 113


argomento: corte costituzionale

» visualizza: il documento scarica file

PAROLE CHIAVE: ordinamento penitenziario - permessi premio


COMMENTO

Ordinamento penitenziario - Permessi premio - Reclamo avverso i provvedimenti del magistrato di sorveglianza - Termine di ventiquattro ore dalla comunicazione - Illegittimità costituzionale parziale

È costituzionalmente illegittimo l’art. 30-ter, comma 7, della legge 26 luglio 1975, n. 354 (Norme sull’ordinamento penitenziario e sulla esecuzione delle misure privative e limitative della libertà), nella parte in cui prevede, mediante rinvio al precedente art. 30-bis, che il provvedimento relativo ai permessi premio è soggetto a reclamo al tribunale di sorveglianza entro ventiquattro ore dalla sua comunicazione, anziché prevedere a tal fine il termine di quindici giorni.



indietro

  • Giappichelli Social