home / Novità / corte di cassazione - sezioni semplici / procedimenti speciali / Cass., sez. III, 14 maggio ..

14/05/2019
Cass., sez. III, 14 maggio 2019, n. 20781


argomento: corte di cassazione - sezioni semplici - procedimenti speciali

» visualizza: il documento scarica file

PAROLE CHIAVE: sentenza di patteggiamento - misura di sicurezza - espulsione dal territorio dello Stato dello straniero - illegalità della misura di sicurezza


COMMENTO

La sentenza di applicazione della pena che abbia omesso di disporre, o di valutare, l’espulsione dal territorio dello Stato dello straniero per uno dei reati indicati nell’art. 86 del d.p.r. 9 ottobre 1990, n. 309 può essere impugnata dal p.m. con ricorso per cassazione, non ostandovi la previsione dell’art. 448, comma 2-bis, c.p.p., che individua ipotesi tassative per la proponibilità di detta impugnazioni, tra le quali l’illegalità della misura di sicurezza che deve ritenersi sussistente quando nessuna analisi del giudice del patteggiamento è stata effettuata sulla sussistenza delle condizioni di applicabilità della misura di sicurezza, l’interpretazione diversa dell’art. 448, comma 2-bis, c.p.p., sarebbe palesemente incostituzionale in quanto non consentirebbe il ricorso in Cassazione come previsto dall’art. 111 Cost. per le decisioni sulla libertà personale



indietro

  • Giappichelli Social